Ucraina, Consiglio UE: “ok adesione a Russia – Ukraine, UE: “ok membership to Russia

Il Parlamento della Crimea ha votato oggi in favore dell’adesione della regione alla Russia, come soggetto della Federazione Russa: lo ha annunciato il primo vice premier locale Rustam Temirgaliev. Della risoluzione adottata del parlamento è stato subito informato Vladimir Putin. Temirgaliev aveva anche annunciato che il 16 marzo si terrà il referendum sullo status della Crimea, nel quale i cittadini dovranno scegliere se restare in Ucraina o aderire alla Russia.

A Bruxelles oggi è stato il giorno del vertice straordinario del Consiglio europeo, a cui ha partecipato per la prima volta Matteo Renzi. Sul tavolo la possibilità di applicare sanzioni alla Russia. Per Renzi, che dovrà dimostrare di essere in grado di sostenere la carica di prossimo presidente di turno del Consiglio Ue, soprattutto dopo la doccia gelata arrivata ieri dalla Commissione europea che ha definito l’Italia un Paese con squilibri macro-economici eccessivi, si tratta della prova del fuoco. A Roma, sempre oggi, incontro tra Kerry e il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov in occasione della conferenza sulla Libia.

Ue congela beni. Congelati dall’Unione Europea i beni del presidente ucraino destituito, Viktor Yanukovich, e di altri 17 esponenti del suo regime sospettati di appropriazione indebita di fondi pubblici.

Nuove sanzioni Usa. Continua il braccio di ferro tra la Russia e la Casa Bianca: gli Usa impongono nuove sanzioni in risposta alla crisi in Ucraina. Il Dipartimento di Stato imporrà restrizioni sui visti a funzionari e singoli, che si vanno ad aggiungere al diniego dei visti chi è coinvolto nell’abuso dei diritti umani in seguito all’oppressione politica in Ucraina.

Onu. Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite torna a riunirsi oggi a porte chiuse per discutere della crisi ucraina. I rappresentanti dei 15 paesi membri si incontreranno alle 14.30 locali, per la quarta riunione celebrata da venerdì scorso.

Osce. Sono stati bloccati a un check point gli osservatori dell’Osce che oggi cercavano di raggiungere la Crimea. Lo riferiscono fonti qualificate, precisando che l’episodio è avvenuto vicino al confine della penisola, non lontano da Kherson.

#escidallagabbia

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

The Crimean Parliament today voted in favor of the accession of Russia to the region , as a subject of the Russian Federation has announced the first Deputy Prime Minister Rustam local Temirgaliev . Parliament adopted the resolution was immediately informed Vladimir Putin. Temirgaliev also announced that March 16 will be held the referendum on the status of the Crimea, in which people will have to choose whether to stay in Ukraine or Russia to join .

In Brussels today was the day of the Extraordinary Summit of the European Council , in which he participated for the first time , Matteo Renzi . On the table the possibility of applying sanctions to Russia. For Renzi, who will prove to be capable of sustaining the charge of the next President of the EU Council , especially after the cold shower arrived yesterday by the European Commission has called Italy a country with excessive macro-economic imbalances , it is the test of fire . In Rome , still today , a meeting between Kerry and Russian Foreign Minister Sergey Lavrov at the conference on Libya .

EU freezes assets. Assets frozen by the European Union of the Ukrainian president deposed , Viktor Yanukovych, and 17 other members of his regime suspected of embezzlement of public funds.

New U.S. sanctions . Continue the tug of war between Russia and the White House : The U.S. imposed new sanctions in response to the crisis in Ukraine. The State Department will impose visa restrictions on officials and individuals, which are in addition to the denial of visa who is involved in the abuse of human rights as a result of political oppression in Ukraine.

UN . The Security Council of the United Nations returns to meet behind closed doors today to discuss the crisis in Ukraine . The representatives of the 15 member countries will meet at 14:30 local , celebrated for the fourth meeting since last Friday .

OSCE . They were stuck at a check point that today the OSCE observers trying to reach the Crimea. Qualified sources said , adding that the incident took place near the border of the peninsula , not far from Kherson .

#escidallagabbia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...