Russia sfida Usa e Ue: <>.

Obama vuole imporre sanzioni ai cittadini ucraini e russi dicendo: <<responsabili o complici delle minacce alla sovranità e integrità territoriale dell’Ucraina>>, ed ha anche ammonito che il referendum con cui il 16 marzo i cittadini della Crimea dovranno scegliere tra Kiev e Mosca è incostituzionale.

Russia sfida la UE. A Mosca sembra non interessare delle possibili minacce di sanzioni severe decise ieri dall’Unione Europea. Anzi, per Vladimir Cizhov, ambasciatore russo presso l’Ue, il documento del vertice dei leader europei non aggiunge nulla di nuovo alle relazioni tra Mosca e Bruxelles e comunque a suo avviso <<l’Ucraina e la soluzione della crisi politica in quel Paese sono un obiettivo molto più importanti per noi >>. La Russia ribadisce che il referendum in Crimea è necessario e che rispetterà la scelta libera e democratica del popolo.

Kiev e le sue mosse. Kiev, intanto cerca in tutti i modi di mettere i bastoni tra le ruote al referendum proposto dalla Russia e per questo ha deciso di bloccare per un certo periodo l’accesso al database con le liste elettorali della Crimea e di Sebastopoli. << Le autorità della Crimea non potranno usare i dati delle liste per fare i proprio elenchi dell’elettorato e, se lo faranno, non saranno elenchi con le condizioni richieste dalla legge>>, ha spiegato il vicepresidente della stessa commissione, Andrei Maghera.

Obama-Putin al telefono. Nel corso della telefonata tra Obama e Putin, ha riferito la Casa Bianca, il presidente americano ha di nuovo sottolineato che «le azioni della Russia violano sovranità e integrità territoriale dell’Ucraina», cosa che ha indotto gli Usa <<ad intraprendere diversi passi in risposta, in coordinamento coi nostri partner europei >>. A sua volta, Putin, ha reso noto il Cremlino con una nota, ha ricordato a Obama << l’importanza delle relazioni russo-americane per garantire la la stabilità e la sicurezza del mondo>> e ha affermato che << tali relazioni non devono essere sacrificate da problemi internazionali isolati, anche se molto importanti>>. Ma insistendo sulla strada del dialogo, nella telefonata Obama ha anche indicato che il segretario di Stato John Kerry << continuerà le discussioni con il ministro degli Esteri (russo) Lavrov, il governo ucraino e altri partner internazionali>>.

#escidallagabbia

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Obama wants to impose sanctions on Ukrainian and Russian citizens saying : << responsible for or complicit threat to the sovereignty and territorial integrity of Ukraine >> , and also warned that the March 16 referendum in which citizens have to choose between Kiev and Crimea Moscow is unconstitutional.
Russia challenges the EU. In Moscow seems not to affect the possible threats of severe sanctions by the European Union decided yesterday . Indeed, for Cizhov Vladimir , Russian Ambassador to the EU , the document of the summit of European leaders not add anything new to the relations between Moscow and Brussels and in any case in his opinion << Ukraine and the solution of the political crisis in that country are a much more important to us >> . Russia insists that the referendum in the Crimea , and that it is necessary to respect the free and democratic choice of the people.
Kiev and his moves. Kiev, meanwhile, tries in every way to put a spoke in the wheels of the referendum proposed by Russia and why he decided to stop for a certain period access to the database with the electoral lists of the Crimea and Sevastopol . << The Crimean authorities will not be able to use the data in lists to make your own lists of the electorate , and if they do, they will not be lists with the conditions required by law >> , said the vice-chairman of the same committee , Andrei Maghera .
Obama – Putin over the phone. During the phone call between Obama and Putin , told the White House, the U.S. president has again stressed that ” Russia’s actions violate the sovereignty and territorial integrity of Ukraine ,” which led the U.S. to take several steps << in response , in coordination with our European partners >> . In turn, Putin, the Kremlin announced with a note, he reminded Obama << the importance of Russian-American relations to ensure the stability and security of the world >> << and stated that these reports do not must be sacrificed to international problems isolates , although very important >> . But insisting on the path of dialogue, call Obama also indicated that the Secretary of State, John Kerry << will continue discussions with the Minister of Foreign Affairs ( Russian) Lavrov , the Ukrainian government and other international partners >> .

#escidallagabbia

Annunci

One thought on “Russia sfida Usa e Ue: <>.

  1. Pingback: Russia sfida Usa e Ue: . | #escidallagabbia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...